< !DOCTYPE html> Come quando ti guardavo e tu sorridevi.

Soltanto la musica è all’altezza del mare.

View quote
  • 19 ore fa
View photo
  • 20 ore fa
  • 3292570
View photo
  • 4 giorni fa
  • 6
  • AnonimoNon ti senti in colpa?
  • Non sai neanche quanto.

    Ma da quel giorno lei continua a vivere dentro di me.

    Dentro di me ci sono due anime, la mia e la sua, la sua è un’ anima che sa come divertirsi, tenera, dolce.

    Io sto vivendo per due persone, per me e per lei che non ce l’ha fatta. Devo essere forte anche per lei.

    Un giorno su mio polso ci sarà scritto il suo nome. 

View answer
  • 4 giorni fa
  • AnonimoMetti una tua foto?
  • Ecco qui anon! :)

View answer
  • 4 giorni fa
  • AnonimoL'hai uccisa davvero una persona? perchè?
  • Premettendo che la prima volta che mi sono tagliata avevo 8 anni.

    Quest’ estate io e il mio gruppo di amici abbiamo visto una ragazza un po’ po in carne (come se io non lo fossi) e abbiamo avuto la brillante idea di prenderla in giro, in modo molto pesante.

    Le prendevano i vestiti dallo spogliatoio della piscina, le gridavamo dietro offese, uno del gruppo lavorava al bar e le sputava nei bicchieri, anche davanti a lei.

    Questo andò avanti per circa un mese; dopo di che quella ragazza non si vedeva più in giro, usciva di rado, era diventata talmente magra che era quasi invisibile, era Agosto ma aveva sempre le maniche lunghe.

    Un giorno in una delle solite risse amichevoli che facevamo con gli altri gruppetti  la vidi passare e decisi che io quel giorno dovevo menare lei, che non centrava niente. 

    Le ho visto le braccia, erano delle braccia sconvolte, dei campi di battaglia, quei polsi erano il mare in burrasca.

    La prima cosa che ho fatto è ridere, ridere di lei, io che mi tagliavo da prima che ne sapessi il significato di questa azione, ho riso di lei.

    Due giorni dopo di è impiccata.

View answer
  • 4 giorni fa
  • 3
  • AnonimoHai mai ucciso una persona?
  • Sì.

View answer
  • 4 giorni fa
  • AnonimoAvevi messo alcune foto di te e un ragazzo, penso stavate insieme, vi sentite ancora? siete ancora fidanzati?
  • Si eravamo fidanzati, e abbiamo combattuto la distanza per quasi 3 mesi, ci siamo distrutti tutti e due.

    Io non ce la facevo più a continuare a lottare da sola per tutti e due, contro la sua droga, il suo alcool, a sua gelosia, le mie lamette, la mia bulimia, i miei attacchi di panico.

    Quel ragazzo mi ha letteralmente distrutta, la distanza ci ha ucciso.

    Per la prima volta nella mia vita ho pensato a me e non agli altri, ho scelto di stare bene con un’ altro ragazzo che in 2 settimane è riuscito a farmi rinascere. 

    Adesso sto benissimo, non sono mai stata così felice, le lamette sono solo un brutto ricordo, solo passato.

    Anon pensa alla tua felicità, sempre.

View answer
  • 4 giorni fa
View photo
  • 4 giorni fa
  • 1534
View photo
  • 5 giorni fa
  • 506032

E’ steso sopra l’ erba con un amore a prima vista, che ha gli occhi di una bambina ma che ha bevuto come un camionista, a fissare quel cielo cangiante che si rabbuia come l’ umore

View quote
  • 1 settimana fa
  • 1
View photo
  • 1 settimana fa
  • 4
View photo
  • 1 settimana fa
  • 9
View photo
  • 1 settimana fa
  • 7
View photo
  • 1 settimana fa
  • 10
x